Fermato il ladro catanese di alcolici

Beccato dopo due colpi nei supermercati di Priolo Gargallo

PRIOLO GARGALLO (SIRACUSA) – Ieri pomeriggio i carabinieri di Priolo Gargallo sono stati allertati dai dipendenti del supermarket Beldì per un furto in atto e hanno quindi arrestato il 43enne catanese Salvatore Andrea Tamburello, disoccupato con precedenti specifici.
Entrato nel negozio aveva prelevato dai banconi 10 bottiglie di alcolici e le aveva nascoste parte in una borsa e parte sotto il giubbotto. Il personale, notando l’atteggiamento furtivo, lo ha tenuto d’occhio, finché non ha tentato di uscire evitando il passaggio dalle casse.
A questo punto i dipendenti lo hanno fermato e nel frattempo sono arrivati i carabinieri, che nella sua auto hanno trovato ulteriori 22 bottiglie di alcolici risultate rubate poco prima al supermercato Ard di Priolo Gargallo.
Il catanese è stato quindi dichiarato in arresto per furto e poi rimesso in libertà, in quanto non è stato ritenuto di dover richiedere provvedimenti restrittivi nei suoi confronti.

scroll to top
Hide picture