Rissa a Vittoria: botte pure ai carabinieri

Quattro romeni sotto effetto di alcol e droga scatenano un pandemonio in pieno centro

Rissa a Vittoria: botte pure ai carabinieri

VITTORIA (RAGUSA) – Una rissa scoppiata nel pieno centro cittadino di Vittoria, probabilmente anche a causa di una eccessiva assunzione di alcol e droghe. Nella notte tra venerdì e sabato scorso quattro romeni si sono azzuffati violentemente in strada per futili motivi. A placare gli animi ci hanno pensato i carabinieri intervenuti in piazza del Popolo.

A surriscaldare gli animi dei 4, di età compresa tra i 22 e 32 anni, qualche parola di troppo. Alla vista dei carabinieri i romeni hanno dapprima iniziato a lanciare oggetti e bottiglie al loro indirizzo e successivamente si sono scagliati contro i militari, ferendoli. Uno degli arrestati, un 25enne, è rimasto ferito alla testa e alla mano destra, riportando un trauma cranico.


Correlati