Gli italiani scelgono l’ora legale

L’80% degli intervistati si è detto favorevole al mantenimento dell’attuale regime orario

Gli italiani scelgono l’ora legale

CATANIA – Ora legale si, ora legale no. Il tema torna d’attualità con l’avvicinarsi dell’ultima domenica di ottobre, data fissata per il cambio d’ora.

Per conoscere l’opinione degli italiani in merito al cambio di orario, la società di analisi e valutazioni economiche IZI ha effettuato un sondaggio ponendo ad un campione di oltre mille cittadini la domanda “lei è a favore dell’attuale regime orario nazionale articolato in ora solare in inverno e ora legale in estate?”. L’80% degli intervistati si è detto favorevole al mantenimento dell’ora legale rispondendo si alla domanda.

Il campione di intervistati rispondendo poi alla domanda, “se, come da proposta della Commissione Europea, fosse adottato un solo orario per tutto l’anno quale preferirebbe?” si è diviso in parti pressoché uguali 54% a favore dell’ora legale 46% a favore dell’ora solare.

Sull’abolizione dell’ora legale nei paesi UE, nel luglio scorso, la Commissione Europea ha lanciato un sondaggio on line, aperto a tutti i cittadini dell’Unione, che ha visto prevalere i voti favorevoli all’abolizione dell’ora legale con l’80%.


Correlati