Valanga a Campo Felice, morti due sciatori romani

La violenza della massa nevosa li avrebbe spinti contro gli alberi. Allarme anche in Friuli per una slavina

L’AQUILA – Sono morti i due sciatori romani travolti dalla valanga di stamani dalle montagne sopra Campo Felice, sul massiccio del Gran Sasso. La violenza della massa nevosa li avrebbe spinti contro degli alberi. Salvo un terzo sciatore, impegnato con i due in un fuoripista, riuscito a chiamare i soccorsi. La slavina è avvenuta nella zona chiamata
l’Anfiteatro, località non servita dagli impianti di risalita, le cui piste sono invece costantemente monitorate. Allarme anche in Friuli per una slavina che ha travolto un gruppo di sciatori sul Monte Lussari. Uno estratto, è ferito grave, alcuni illesi, si cerca ancora.

scroll to top
Hide picture