14.9 C
Catania
27 Nov 2021

Svaligiavano ville catanesi: presi

SiciliaSvaligiavano ville catanesi: presi

CATANIA – La scorsa notte i carabinieri di Mascalucia hanno arrestato a Catania tre uomini accusati di aver svaligiato diverse ville della provincia etnea, in particolare nei comuni di Zafferana Etnea, Mascalucia, San Giovanni La Punta e Nicolosi. Si tratta di Davide Leanza, 41 anni, Giovanni Leanza, 23, rispettivamente padre e figlio, e Antonino Pino, 27.
I furti sono avvenuti tra gennaio e febbraio del 2017. Utilizzando auto sempre diverse, noleggiate a Catania da una parente, raggiungevano gli obiettivi e con il volto coperto da passamontagna irrompevano nelle case con particolare violenza, ignorando anche i sistemi antifurto.
Grazie alla prima denuncia presentata da una delle vittime ai carabinieri di Mascalucia è iniziata la caccia, basata su un numero di targa annotato da un testimone. Accertato che sia quell’auto sia le altre che nel tempo erano state noleggiate avevano un comune denominatore, la donna legata da parentela con agli arrestati, tutti pregiudicati, i militari hanno seguito gli spostamenti e le loro frequentazioni, utilizzando anche i gps montati sulle auto noleggiate. Finché non si è arrivati alla cattura.

Correlati