Eraclea, la spiaggia non c’è più

Il fenomeno dell’erosione ha colpito quasi tutta la costiera agrigentina. GUARDA IL VIDEO

Eraclea, la spiaggia non c’è più

AGRIGENTO – Il fenomeno dell’erosione costiera ha colpito quasi tutte le spiagge dell’agrigentino, ma ad Eraclea Minoa ha assunto dimensioni notevoli, provocando un grave arretramento della linea di costa.

Dagli anni 80 a oggi sono spariti più di 100 metri di spiaggia dorata e almeno 40 metri di bosco. Ogni nuova mareggiata, non trovando alcuna difesa, fa penetrare il mare sempre più profondamente nell’entroterra.

La denuncia di Mare Amico di Agrigento: “Da anni esiste un progetto di ripascimento, ma rischia di arrivare quando sarà troppo tardi”.


Correlati