Facebook | Twitter | RSS | Scrivi alla redazione
mercoledì, 22 novembre 2017

Pubblicato: 13/02/2017

Catania, in manette due pusher

Spaccio di marijuana in casa a Picanello e vendita di droga sotto i portici a Librino

CATANIA - Due arresti per spaccio a Catania. I carabinieri, dopo aver notato un eccessivo viavai di persone, hanno preso in flagrante il 24enne Giuseppe Ipocovana, sorpreso a spacciare marijuana in casa nel popoloso quartiere di Picanello. Sequestrati 150 grammi di marijuana - suddivisa tra dosi già pronte e droga sfusa - 1 bilancino di precisione e vario materiale utilizzato per confezionare lo stupefacente. L’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.  

In manette un altro pusher, il 39enne Carmelo Giaquinta, preso mentre spacciava sotto i portici in viale Biagio Pecorino, nel quartiere di Librino. E' stato beccato mentre cedeva una dose a un cliente. Bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di 16 dosi di marijuana e di 50  euro incassati dalla precedente vendita di droga. Giaquinta, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.




Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata). Grazie per la collaborazione.
Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.
La redazione si riserva di cancellare commenti ritenuti non idonei.