Nel club di Catania i videopoker illegali

Controlli della polizia in centro: multe pesanti per il responsabile del circolo privato

Nel club di Catania i videopoker illegali

CATANIA – Controllando un circolo privato nel centro di Catania, la polizia ha scoperto che il responsabile, il 51enne romeno M. M., aveva installato 19 apparecchi elettronici da gioco che risultavano non conformi alla normativa vigente, in quanto riproducevano il gioco del poker e delle slot machine senza alcuna autorizzazione.

Dopo il sequestro sono scattati 39 verbali, per un totale di 45.000 euro. Il responsabile è stato multato per aver trasformato il circolo privato in sala pubblica da gioco. Tra l’altro all’interno dei locali erano presenti 6 persone che non avevano tessera di affiliazione al club.


Correlati