Furti nei circoli velici di Catania: presi

I due ladri colpivano all’interno del porto e ci avevano provato anche a Fontanarossa

Furti nei circoli velici di Catania: presi

CATANIA – Due pregiudicati sono stati denunciati per una serie di furti compiuti nei mesi scorsi al porto di Catania ai danni di negozi e circoli velici. Uno di nazionalità italiana e l’altro straniero, rispettivamente di anni 37 e 35.

Fondamentale per la risoluzione dell’indagine è stata la collaborazione con i colleghi dell’aeroporto catanese, che ha permesso di ricollegare i furti a due colpi precedentemente tentati all’interno di Fontanarossa dagli stessi uomini. I malviventi infatti hanno utilizzato in entrambe le occasioni lo stesso modus operandi, servendosi, in alcuni casi, della stessa auto.

Le telecamere all’interno di un circolo velico preso di mira li hanno poi ripresi mentre erano intenti a scavalcare la recinzione per poi depredare una barca.


Correlati