“O mi paghi o ti danneggio la macchina”: arrestato a Catania posteggiatore abusivo

Minacce in centro: donna si oppone e lo denuncia alla polizia

“O mi paghi o ti danneggio la macchina”: arrestato a Catania posteggiatore abusivo

CATANIA – “O mi paghi o ti danneggio la macchina”. La polizia di Catania ha arrestato per tentata estorsione il parcheggiatore abusivo di 64 anni Orazio Trovato, che ha rivolto queste minacce a una donna in cerca di posteggio.

Piazzato in un’importante via del centro, Trovato ha chiesto soldi alla signora, che dopo il rifiuto e le conseguenti minacce lo ha denunciato in questura.  Dopo l’arresto il parcheggiatore è stato immediatamente liberato.


Correlati