La primavera era solo un assaggio

In Sicilia ancora tempo soleggiato per tutto il weekend, ma da lunedì nuova offensiva invernale con piogge, forti venti e calo termico

La primavera era solo un assaggio

ROMA – L’assaggio di primavera di questi giorni sta per lasciare il passo a una nuova offensiva invernale proveniente dal Nord Europa con brusco calo delle temperature e l’arrivo di piogge.

Secondo gli esperti di 3bmeteo.com, ci attende un fine settimana caratterizzato da tempo variabile a causa di umidi e miti venti occidentali, nuvolosità irregolare potrà interessare in particolare le centrali tirreniche e il Nordest, dove non si esclude qualche pioggia, mentre sul resto della Penisola prevarrà il sole. Le temperature saranno ancora superiori alle medie del periodo, con punte di 17-18° al Centronord, fino a 20° al Sud.

Ma tra lunedì e martedì ci sarà un cambio radicale con l’arrivo di piogge e temporali al Sud, il tutto accompagnato da venti anche forti di tramontana e maestrale con raffiche di oltre 60-70 km/h. I mari di conseguenza torneranno a farsi molto mossi. L’arrivo dell’aria fredda farà calare le temperature anche di oltre 8-10°.


Correlati