“Uno sforzo in più per i nostri tifosi”

Ferraro alla vigilia di Santa Maria Cilento-Catania: "Vogliamo regalare una gioia a chi non può seguirci. Match difficile su un campo piccolo " VIDEO

“I ragazzi si sono allenati con grande voglia e applicazione, veniamo da una partita non brillantissima e adesso abbiamo due gare prima della pausa: dobbiamo fare il massimo per la società, per la classifica e per i tifosi”. Il tecnico Giovanni Ferraro analizza il momento del Catania e presenta l’ultima trasferta del 2022, sul campo del Santa Maria Cilento. “Abbiamo una rosa importante che ci mette nelle condizioni di poter fare sempre scelte diverse; dobbiamo essere bravi a trovare soluzioni, devo mettere i giocatori nelle condizioni di esprimersi al meglio. Stiamo bene fisicamente e mentalmente, capiamo l’importanza di poter affrontare al meglio la sosta natalizia e adesso dobbiamo pensare esclusivamente a questa trasferta: sarà un match difficile, giocheremo su un campo in erba sintetica e con dimensioni ridotte, contro una buona squadra. Dobbiamo superare le insidie con la qualità del gioco e con l’agonismo che devono sempre accompagnarci. Mi dispiace per l’assenza dei tifosi, la loro spinta è fondamentale, tocca a noi regalare ai nostri sostenitori una soddisfazione”.

scroll to top
Hide picture