Scontro scooter-suv, muore 16enne

Incidente ad Acireale in piena notte all'incrocio tra via Kennedy e corso Italia

ACIREALE (CATANIA) – Ancora una giovane vita spezzata ed ancora una volta a causa di un incidente stradale. Un 16enne, Daniele Cantale Garano, è morto in uno scontro avvenuto alle 3 di notte all’incrocio tra via Kennedy e corso Italia. La vittima era a bordo di uno scooter che, per cause in fase di accertamento, si è scontrato con un Suv. Il giovane sarebbe morto sul colpo. Sulla vicenda indaga la polizia.

Il sindaco, Stefano Alì, gli assessori, il presidente del Consiglio comunale, Fabio Fontanesca, e i consiglieri comunali esprimono sentimenti di vivo cordoglio ai familiari del giovane Daniele Cantale Garano, strappato tragicamente ai suoi affetti la notte scorsa, a causa di un incidente stradale. “Ancora una volta, purtroppo, assistiamo a una tragedia immensa – ha osservato il sindaco Alì – che, ne siamo certi, avrebbe potuto essere evitata se fossero state osservate le regole minime non solo del Codice stradale, ma del buon senso. Non ci stancheremo mai di rivolgere appelli affinché vengano rispettate le norme di ogni genere e che si adottino i provvedimenti adeguati nei confronti di chi le infrange, perché non si può mettere a repentaglio impunemente la vita altrui. Accade troppo spesso che pochi attimi di imprudenza segnano in maniera indelebile le nostre vite. Ricordiamoci sempre che con il nostro comportamento possiamo distruggere la vita altrui e anche la nostra, quando si configurano gli estremi di omicidio stradale”. I funerali dello sfortunato Daniele verranno celebrati domani, lunedì 19 dicembre, con inizio alle 15, nella chiesa del Santissimo Salvatore.

scroll to top
Hide picture