Marsala, tenta di rapire undicenne vicino a scuola

Ragazzina avvicinata da uno sconosciuto riesce ad allontanarsi

MARSALA (TRAPANI) – Una donna di Marsala ha denunciato ai carabinieri che la figlia undicenne, il 27 ottobre scorso, sarebbe stata avvicinata da uno sconosciuto all’uscita di scuola. L’uomo avrebbe insistito perché la ragazzina lo seguisse e le avrebbe detto che era andata a prenderla al posto del padre che non poteva.

L’undicenne, però, insospettita, gli avrebbe fatto delle domande per verificare che conoscesse i suoi genitori, poi, nonostante le insistenze, si sarebbe rifiutata di seguirlo riuscendo ad allontanarsi. I fatti sarebbero avvenuti nei pressi della scuola media Mazzini. L’episodio sarebbe stato riferito ai genitori solo dopo alcuni giorni e la donna ieri si è rivolta ai militari dell’Arma che stanno visionando le telecamere della zona per risalire all’identità dell’uomo. L’inchiesta è coordinata dal procuratore di Marsala Roberto Piscitello.

scroll to top
Hide picture