Trapani

Coltellata al cuore, 37enne sarà processata per l'omicidio del compagno

TRAPANI – Vanda Grignani, 37enne accusata di aver ucciso il compagno dovrà comparire dinanzi ai giudici della Corte d’assise di Trapani il 12 dicembre. Il gup Massimo Corleo l’ha rinviata a giudizio accogliendo la richiesta del pubblico ministero Eleonora Sciorella. L’omicidio è avvenuto a Trapani la notte tra il 30 e il 31 ottobre dell’anno scorso nell’appartamento dove Vanessa Grignani viveva con il compagno, Cristian Favara, 45 anni. Al culmine dell’ennesima lite, la donna lo ha colpito con un coltello da cucina con due fendenti, di cui uno mortale al cuore.

scroll to top
Hide picture