Per le strade vestita di sole rose

A Palermo la singolare performance di un'artista visiva

PALERMO – Chi è la misteriosa donna vestita di rose rosse che si aggira per Palermo? Ieri i palermitani e i turisti a passeggio per le strade del centro sono incappati in una misteriosa donna con indosso null’altro che rose rosse dal lungo stelo, legate strette intorno al suo corpo nudo. Tra gli sguardi della folla incuriosita, con un paio di cesoie affilate ha tagliato via le rosse corolle delle rose direttamente dal suo corpo per donarle alle persone intorno a lei.

La donna in questione è l’artista visiva Francesca Romana Pinzari, invitata a realizzare a Palermo una performance pubblica e interattiva. L’artista, come ci spiega la curatrice Lori Adragna, “in questa azione poetica e politica interagisce con lo splendore e la decadenza della città storica mettendo a nudo forza e vulnerabilità. Si trasforma in un essere ibrido: pianta e donna, pelle, corpo, capelli, gambi e corolle di rose rosse. Percorrendo le antiche vie del centro col suo incedere ieratico e maestoso, coinvolge la gente in strada offrendo una parte di sé in forma di rosa”.

scroll to top
Hide picture