Cane torturato con aculei degli istrici

Atrocità su un rottweiler a Licata, la denuncia dell'Aidaa VIDEO

LICATA (AGRIGENTO) – Un esposto alla procura della repubblica di Agrigento sarà depositato nei prossimi giorni dall’Aidaa (associazione italiana difesa animali e Ambiente) in merito a una vicenda accaduta nei giorni scorsi a Licata, dove alcune volontarie hanno trovato un cane rottweiler infilzato in più punti del corpo da aculei di istrice. Il cane è stato soccorso e liberato dai dolorosi aculei con conseguenze apparentemente non gravi per la sua salute.

Rottweiler torturato

Rottweiler torturato

“Secondo quanto ci hanno detto le volontarie non è il primo caso di cane torturato con gli aculei degli istrici infilzati nella pelle, per questo motivo abbiamo deciso di presentare un’esposto perché si faccia chiarezza sulla vicenda risalendo ai responsabili di tale vergognoso atto criminoso”.

scroll to top
Hide picture