Filmato il piromane col forcone

Colto sul fatto nel Nisseno dal Wwf. All'arrivo dei forestali la sceneggiata VIDEO

SUTERA (CALTANISSETTA) – Nei giorni scorsi nelle campagne del Nisseno, tra Sutera e Mussomeli, durante un servizio di vigilanza ambientale e antibracconaggio le guardie volontarie del Wwf hanno scoperto un uomo che appiccava il fuoco in una zona di macchia nei pressi di un torrente, causando un vasto incendio. Le guardie sono riuscite a filmare l’incendiario: nelle immagini si vede chiaramente l’uomo che, con un forcone, preleva della paglia secca, la brucia e la sparge sul terreno.

Piromane colto sul fatto

Piromane colto sul fatto

Grazie a questa tecnica e alla presenza del vento, si crea il fenomeno del cosiddetto ”spotting” e le fiamme si diffondono sempre di più, aggredendo una vasta area coperta da vincolo paesaggistico, idrogeologico e di rilevante valore ecologico-ambientale. Il video documenta anche l’intervento di una squadra antincendio del corpo forestale della Regione siciliana, chiamata dal Wwf per domare le fiamme. Appena arriva la squadra l’uomo cambia immediatamente atteggiamento, cercando di spegnere il fuoco con delle frasche verdi.

scroll to top
Hide picture