Covid, intensive siciliane più ‘leggere’

Tre decessi, quasi tremila guariti: i dati nelle province

Sono 1.314 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia, ieri erano 1.615. L’Isola è al nono posto in Italia per numero di contagi, al primo la Lombardia con 6.546. A fronte di 10.708 tamponi eseguiti, il tasso è al 12,3%, in leggero calo rispetto al 12,6% di ieri. I nuovi guariti sono 2.994, tre i decessi. Negli ospedali i ricoverati sono 177, undici in meno rispetto a ieri; in terapia intensiva sono 12, due in meno del giorno prima. A livello provinciale si registrano a Catania 344 casi, a Palermo 313, a Siracusa 165, a Messina 163, a Trapani 96, a Ragusa 82, a Caltanissetta 64, ad Agrigento 60, a Enna 27.

In tutta Italia sono 36.632 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i contagiati erano 44.878. Le vittime sono 48, in diminuzione rispetto alle 64 di ieri. Il tasso di positività è al 18,4%, mantenendosi stabile rispetto a ieri. I tamponi molecolari e antigenici sono 198.918 (ieri 243.421). Il totale dei casi di Covid rilevati dall’inizio della pandemia in Italia è di 22.395.282. Sono 139, 11 in più rispetto a ieri quando erano 128, i pazienti ricoverati in terapia intensiva nel bilancio tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono 26. I ricoverati nei reparti ordinari sono invece 3.715, 62 in più rispetto a ieri quando erano 3.653. Gli attualmente positivi sono 459.373. Dimessi e guariti sono 21.758.885 mentre il totale dei decessi dall’inizio della pandemia è di 177.024.

scroll to top
Hide picture