Cameriere italiano cade da terrazza e muore

Il 36enne lavorava in Francia

Il 36enne Diego Mandola, originario di Sapri, in provincia di Salerno, è morto ieri in Francia per le gravi ferite riportate cadendo dalla terrazza della propria abitazione a Thonon-les-Bain sul lago di Ginevra. Lavorava come cameriere presso un ristorante.

La salma del 36enne è a disposizione delle autorità francesi che stanno indagando sulle cause e hanno disposto l’autopsia. La tragedia ha suscitato commozione a Sapri dove Daniele Mandola era molto conosciuto. Nei giorni scorsi aveva trascorso alcuni giorni di ferie nella sua città natale prima di ripartire per la Francia.

scroll to top
Hide picture