Tasse evase al 100%, guai per associazione culturale

Caltagirone. Indagini concentrate tra il 2016 e il 2021 VIDEO

CALTAGIRONE (CATANIA) – La Guardia di finanza ha scoperto un’associazione culturale e di promozione turistica di Caltagirone che sarebbe evasore totale negli anni d’imposta dal 2016 al 2021. Le indagini avrebbero accertato, nei cinque anni presi in considerazione, un volume di affari di circa 286 mila per un’Iva dovuta pari a 62 mila euro.

Evasore totali

Evasore totali

Secondo l’accusa, l’associazione avrebbe incassato i pagamenti come quote associative di ignari turisti, spesso stranieri, omettendo rendicontazioni e comunicazioni ai fini fiscali. Durante i controlli, la Guardia di finanza ha scoperto un lavoratore subordinato in ‘nero’ che appariva formalmente come volontario dell’associazione. Per questo il legale rappresentante dell’associazione culturale è stato segnalato all’Inps.

scroll to top
Hide picture