Sequestrato circolo di padel abusivo

Catania. L'associazione era sprovvista dei necessari titoli 

CATANIA – Un’associazione sportiva di padel situata nella periferia nord di Catania è stata sequestrata dalla polizia perché l’area è risultata sprovvista dei necessari titoli abilitativi. Il presidente è stato denunciato per abusivismo edilizio.

Gli agenti del commissariato Borgo Ognina hanno operato insieme con i colleghi della polizia scientifica e personale dell’Ufficio urbanistico e gestione del territorio del Comune. Dalla documentazione è emerso che in quell’area avrebbero dovuto esserci soltanto campi di calcio.

scroll to top
Hide picture