Afghanistan: le giornaliste si arrendono ai talebani

Imposto il velo anche nelle tv, dura poco la resistenza

I talebani cancellano il volto delle donne anche in tv. Le giornaliste delle televisioni afghane hanno cercato di resistere all’ordine del ministero per la Promozione della virtù e la prevenzione del vizio di andare in onda con il viso coperto.

Ieri hanno sfidato il governo presentandosi davanti alle telecamere con il foulard solo sui capelli. Ma nel giro di 24 ore la minaccia di perdere il lavoro ha avuto la meglio: da questa mattina su Tolo News, Ariana Television, Shamshad TV e 1TV le notizie sono state raccontate da dietro il velo, lasciando liberi solo gli occhi e parte della fronte.

scroll to top
Hide picture