Agrigento

Rimborsopoli, archiviazione per quattro consiglieri comunali

AGRIGENTO – Il gip del tribunale di Agrigento, Micaela Raimondo, ha archiviato il procedimento nei confronti degli ex consiglieri comunali di Agrigento Alfonso Vassallo, Francesco Picone, Alfonso Mirotta e Antonio Cicero, e dell’ex presidente provinciale di Confartigianato Francesco Giambrone, che erano stati accusati, a vario titolo, di truffa e falso nel contesto di un’inchiesta condotta dalla Procura su presunti artifici messi in campo per ottenere rimborsi e gettoni di presenza non dovuti. La vicenda venne definita “Rimborsopoli” e i quattro indagati ricevettero l’avviso di conclusione delle indagini preliminari nel 2017.

scroll to top
Hide picture