Catania

Atti persecutori all'ex compagna, 28enne arrestato

CATANIA – Un 28enne è stato arrestato per atti persecutori nei confronti dell’ex compagna, con la quale avrebbe voluto riallacciare la relazione che la donna aveva voluto interrompere. L’uomo è stato posto ai domiciliari con il braccialetto elettronico. Le indagini hanno fatto luce sulle condotte, anche violente, del giovane dal dicembre del 2021 anche con messaggi, pedinamenti e appostamenti nei pressi dell’abitazione della vittima, del suo luogo di lavoro e dei locali nei quali andava in compagnia di amici. Anche la madre della ragazza sarebbe stata molestata con pressanti messaggi per ottenere informazioni sulla figlia.

scroll to top
Hide picture