Autostrada Rg-Ct, approvato il progetto

Ok dal cda Anas per l'opera attesa da 30 anni. Musumeci: "Adesso via a gara d'appalto"

“Il progetto esecutivo dell’autostrada Ragusa-Catania è stato appena approvato”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, nella qualità di commissario delegato dello Stato, al termine della seduta del consiglio di amministrazione dell’Anas, tenutosi a Roma. Tutto dovrebbe essere pronto, adesso, per procedere alla indizione della gara d’appalto per la realizzazione dell’opera, attesa da oltre trent’anni. “Sono felice – dice Musumeci – che anche questo passaggio sia stato finalmente consumato. Ora andiamo avanti spediti, tenuto conto che in questi sei mesi tutti gli adempimenti preliminari sono stati da noi soddisfatti”.

“Non ci sono più scuse, ora la gara d’appalto” – ha commentato il sottosegretario al ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Giancarlo Cancelleri -. Al termine della seduta del Consiglio di amministrazione dell’Anas, tenutosi a Roma, finalmente la notizia che aspettavamo da decenni per poter proseguire verso la realizzazione di una infrastruttura stradale essenziale per il territorio siciliano”.

“Sono davvero entusiasta della notizia, nel giro di un paio d’anni abbiamo rimesso in piedi un progetto fermo da decenni, lo abbiamo finanziato per oltre un miliardo e duecento milioni e abbiamo reso l’infrastruttura, che realizzeremo, pubblica e gratuita per i cittadini invece che con un pesante pagamento di pedaggio. Tutti dicevano che stavo sbagliando, ma adesso i fatti dimostrano che la direzione era quella giusta. Ora nessuna scusa nell’avanzamento lavori, si mandi subito in gara, entro l’anno dobbiamo assolutamente cominciare i lavori! Raccogliamo finalmente i risultati dell’impegno e della collaborazione che oggi ha dato il via alla realizzazione di un’arteria stradale moderna e gratuita”, conclude il sottosegretario.

scroll to top
Hide picture