A San Cristoforo i ladri di luce

Catania: allacci abusivi alla rete pubblica, scattano le denunce

CATANIA – I carabinieri di Catania, supportati dai tecnici dell’Enel, hanno scoperto diversi furti di energia elettrica nel quartiere di San Cristoforo. Nelle case di due uomini di 56 e 83 anni, in via Del Principe e in via Quartiere Militare, e di una donna di 47 anni residente in via Grimaldi, è stato riscontrato l’abusivo allaccio dell’impianto elettrico alla rete pubblica, tra l’altro con collegamenti privi dei basilari requisiti di sicurezza e pericolo per gli stessi fruitori.

Tutti sono stati denunciati per furto aggravato . Numerosi i posti di controllo effettuati nei punti nevralgici del quartiere: identificate 35 persone e controllati 22 veicoli, con sanzioni per un totale di 3.463 euro (in particolare per la guida di veicoli privi di copertura assicurativa e il mancato utilizzo dei caschi a bordo dei motocicli).

scroll to top
Hide picture