Palermo

Spaccio di stupefacenti, nove condanne

Il giudice per l’udienza preliminare Nicola Aiello ha condannato nove persone accusate di spaccio di hashish, marijuana e crack nel quartiere Sperone a Palermo. Sono stati condannati Giorgio Leto, 29 anni, 4 anni, 8 mesi e 6 mila euro di multa; Giorgio Leto, 27 anni, a 3 anni, 4 mesi e 4 mila euro; Franco Pantaleo 6 anni e 20 mila euro; Giorgio Modica 4 anni e 4 mesi e 5 mila e 600 euro di multa; Benedetto Giuliano 4 anni e 5.333 euro; Stefano Bologna 4 anni e 5.333 euro; Maurizio Ribuffo, 3 anni e 4 mesi e 3.555 euro di multa, Rosario Vitrano 3 anni, 20 giorni e 4.333; Gaetano Camarda 3 anni, 20 giorni e 4.333 euro. Altri tre – Rosario Agnello, Michele Bavo e Antonino Leto – hanno scelto il rito ordinario.

scroll to top
Hide picture