Nello zaino nascondeva i liquori rubati al ristorante

Catania. Sorpreso dietro al bancone di un locale in zona Castello Ursino

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno denunciato un 32enne tunisino per tentato furto aggravato. Ieri sera è arrivata la segnalazione al 112 da parte di un cittadino che ha riferito di aver notato un giovane acquattato dietro al bancone esterno di un locale in zona castello Ursino mentre faceva incetta di bottiglie di superalcolici e le nascondeva nello zaino.

Intervenuti nel ristorante indicato, i militari hanno effettivamente scovato il giovane ancora nascosto dietro al bancone del ristorante trovandolo in possesso, dopo averlo perquisito, di uno zaino con all’interno 13 bottiglie di superalcolici poi restituite al titolare dell’attività.

scroll to top
Hide picture