Due poliziotti feriti in un blitz antidroga

Catania. Spacciatore arrestato a Librino

CATANIA – E’ di due poliziotti feriti – giudicati rispettivamente guaribili in 21 e 3 giorni – e di 111 involucri di droga tra crack, cocaina e marijuana il bilancio di un’operazione antidroga della polizia che in viale Grimaldi, nel quartiere Librino, ha portato anche all’arresto, per spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza, minaccia, lesioni aggravate e oltraggio a pubblico ufficiale, di un uomo di 51 anni, S.M.

E’ stato lui a colpire gli agenti nel tentativo di sottrarsi alla cattura perché sorpreso a spacciare droga da una feritoia del portone di ferro di uno stabile. Durante le operazioni di polizia per aiutare l’uomo sono intervenute oltre 10 persone che volevano anche non far prendere ai poliziotti la droga e i soldi che aveva il 51enne: 500 euro, 83 involucri di crack e 28 di marijuana. L’ordine è stato ripristinato grazie all’intervento di altri agenti.

Lo spacciatore è stato anche sanzionato per violazione della normativa covid-19, poiché non rispettava le distanze e non aveva i dispositivi di protezione. Due ore prima gli agenti erano riusciti a bloccare un uomo che avrebbe spacciato droga nello stesso luogo. L’uomo è percettore del reddito di cittadinanza

scroll to top
Hide picture