Vuole suicidarsi col veleno per topi, fermato

Giovane di Caltagirone trovato a torso nudo sotto la pioggia

CALTAGIRONE (CATANIA) – Un trentatreenne di Caltagirone ha ingerito del veleno per topi e si è allontanato da casa con chiari intenti suicidi. L’allarme è stato dato dai familiari a un ispettore della polizia, libero dal servizio, che si è subito mosso per rintracciarlo.

Era in una zona isolata, all’interno di un terreno, a torso nudo al freddo e sotto la pioggia battente. Semicosciente, proferiva frasi sconnesse, manifestando volontà suicida. E’ stato portato al pronto soccorso, dove i poliziotti lo hanno convinto, con non poca fatica, ad assumere le terapie che il personale medico voleva somministrare. Dopo momenti concitati la situazione si è tranquillizzata. 

scroll to top
Hide picture