Falso allarme bomba sotto casa di Musumeci

Catania. Intervenuti gli artificieri, era un'auto rubata

Allarme bomba questa a Catania dopo il ritrovamento di un’auto rubata davanti l’abitazione del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. Sul posto sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri che, per protocollo, hanno ispezionato la vettura, senza trovare alcun ordigno. Indagini sono state avviate da militari dell’Arma e dalla Digos della Questura.

scroll to top
Hide picture