Covid, in Sicilia aumentano i ricoveri

Oltre duemila nuovi contagi, altri 20 morti. Via libera a booster per gli over 16 Il dettaglio per province

In Sicilia sono 2.087 (ieri 1.727) i nuovi positivi al Covid 19 a fronte di 18.154 tamponi processati. Il tasso di positività è all’11,4% (ieri 11%). L’Isola scende all’ottavo posto in Italia per numero di nuovi contagiati.

I decessi sono 20 (tutti avvenuti nella settimana del Natale, in particolare 12 registrati il 25 dicembre): il totale dei morti per Covid in Sicilia sale così a 7.447. I guariti sono 732, gli attuali positivi 29.864. Attualmente sono ricoverate in terapia intensiva 81 persone con 7 nuovi ingressi giornalieri, i pazienti in ricovero ordinario sono 657. Questo il dettaglio dei nuovi casi per provincia: Palermo 606, Catania 457, Messina 299, Agrigento 250, Siracusa 165, Ragusa 131, Caltanissetta 96, Trapani 81, Enna 2.

Da oggi via libera anche in Sicilia alla dose booster per chi ha compiuto i 16 anni e ha completato il ciclo primario di vaccinazione anti Covid da almeno cinque mesi. La somministrazione può avvenire recandosi direttamente al centro vaccinale più vicino o tramite prenotazione. Potranno ricevere la dose booster anche i soggetti fragili tra i 12 e i 15 anni.

In Italia sono 30.810 i casi di Covid individuati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 24.883). Le vittime sono 142 (ieri 81). I tamponi molecolari e antigenici sono 343.968 (ieri 217.052). Il tasso di positività scende all’8,9%, rispetto all’11,5% del giorno precedente. Sono 1.126 (ieri 1.089) i pazienti in terapia intensiva, 37 in più nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 100. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 9.723 (ieri erano 9.220), ovvero 503 in più.

scroll to top
Hide picture