Strage di donne in Afghanistan

Tra le vittime l'attivista e docente di Economia Frozan Safi

Quattro donne sono state trovate morte in una casa di Mazar-i-Sharif, in Afghanistan: lo riferisce un portavoce dei talebani, Qari Sayed Khosti, sottolineando che due persone sospette sono state arrestati.

Tra le vittime c’è l’attivista e docente di Economia Frozan Safi, 29 anni, uccisa con colpi di arma da fuoco che le hanno sfigurato il volto. La donna era scomparsa da circa due settimane.

scroll to top
Hide picture