Ruba collana in aeroporto, denunciato chef catanese

Il gioiello dimenticato da una passeggera nella vaschetta ai controlli di sicurezza

CATANIA – La Polizia di frontiera di Catania ha denunciato un passeggero di 40 anni, in partenza dall’aeroporto Fontanarossa per Venezia, per furto aggravato. Il quarantenne, di professione chef, si è impossessato di una collana dimenticata nella vaschetta adibita ai controlli da una catanese anche lei in partenza. Visto il gioiello, anziché consegnarlo a personale della sicurezza, l’ha preso e si è imbarcato su un volo diretto a Venezia. Una volta individuato dagli agenti, raggiunto nel suo domicilio ha ammesso i fatti e riconsegnato la collana.

scroll to top
Hide picture