7.9 C
Catania
24 Gen 2022

Marsala

SiciliaMarsala

MARSALA (TRAPANI) – Un uomo di 49 anni è stato arrestato dalla polizia per atti persecutori, violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa e danneggiamento. Già destinatario di un divieto di avvicinamento all’ex compagna, nella tarda serata di sabato l’aveva inseguita tamponando ripetutamente l’auto della ex fino a spingerla fuori dalla carreggiata. La donna è riuscita a contattare la polizia che è riuscita a bloccare la macchina dell’uomo. La Procura di Marsala ha disposto gli arresti domiciliari, con braccialetto elettronico, nei confronti dell’uomo, misura confermata dal Gip durante l’udienza di convalida.

Correlati