Il Giro d’Italia torna in Sicilia

Percorso ancora da svelare, ma di certo ci sarà una frazione da Catania a Messina

Dopo un anno di stop il Giro d’Italia torna in Sicilia. Non si conoscono ancora tutte le tappe e le date, ma di certo ci sarà una frazione per velocisti da 172 chilometri da Catania a Messina. A svelarlo è stata l’organizzazione della corsa rosa Rcs che sta presentando di giorno in giorno le varie caratteristiche del percorso che vedrà impegnati i ciclisti che prenderanno parte alla 105^ edizione.

Dopo avere svelato le tappe di partenza in Ungheria con il via da Budapest il 6 maggio, oggi è stato il giorno della presentazione delle tappe per velocisti. Domani invece saranno annunciate le tappe di montagna. La Catania-Messina è una tappa classica per il Giro in Sicilia. Si parte dalla costa orientale per arrivare attraverso Portella Mandrazzi e le sue dolci pendenze fino alla costa settentrionale passando da Villafranca Tirrena, Ganzirri con l’enorme Pilone dello Stretto del vecchio elettrodotto. Una tappa per velocisti che presumibilmente vedrà una volata di gruppo compatto al termine.

scroll to top
Hide picture