Catania in tribunale, nessun rinvio

Conclusa l'udienza prefallimentare: il giudice si è riservato di decidere

Si è conclusa l’udienza prefallimentare relativa al Calcio Catania tenutasi stamane al tribunale su istanza della Procura.

E’ durato circa tre quarti d’ora l’incontro tra il pm Fabio Regolo e il giudice relatore Fabio Ciraolo e la rappresentanza della società rossazzurra, formata dall’amministratore unico Nico Le Mura, dal responsabile dell’area legale Carmelo Munzone e dall’avvocato Giuseppe Augello.

Alla società è stato chiesto di fornire garanzie documentali su ricapitalizzazione, continuità aziendale e piano industriale, incluse eventuali evidenze di interlocuzioni con possibili nuovi investitori.

Nessun rinvio, il tribunale si è riservato di decidere. Il Calcio Catania e i suoi tifosi aspettano col fiato sospeso.

scroll to top
Hide picture