10.5 C
Catania
30 Nov 2021

Catania

SiciliaCatania

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno arrestato il 34enne Carmelo Pandetta, nel gennaio scorso destinatario di un provvedimento che lo sottoponeva agli arresti domiciliari nell’ambito dell’operazione “Concordia”, che aveva stroncato il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere di San Cristoforo.

Nei confronti di Pandetta la Cassazione, accogliendo ora il ricorso della Procura, ha disposto l’immediata sostituzione di quella misura cautelare con quella della custodia in carcere, così il giovane è stato portato nel carcere di Piazza Lanza.

Correlati