12.5 C
Catania
07 Dic 2021

Trapani

SiciliaTrapani

La Squadra mobile di Trapani e i carabinieri del Ros hanno arrestato un tunisino di 33 anni, ricercato dal 9 gennaio 2019 e ritenuto membro di un gruppo dedito al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’uomo, con l’ausilio della Capitaneria di porto, è stato rintracciato a bordo di una barca al largo delle coste di Marsala, insieme a 20 migranti connazionali che sono stati trasferiti al Cpr di Milo.

Il ricercato figurava nell’inchiesta del Ros che ha condotto all’operazione denominata “Abiad” nella quale sono coinvolti i 15 componenti di un’organizzazione criminale che, dietro pagamento, organizzava traversate di ristretti gruppi di tunisini, alcuni dei quali gravati da provvedimenti giudiziari.

Correlati