17.7 C
Catania
19 Ott 2021

Covid: -5 nelle rianimazioni siciliane

SiciliaCovid: -5 nelle rianimazioni siciliane

Sono 469 i nuovi casi di Covid in Sicilia, in netta risalita rispetto ai 245 di ieri. L’Isola torna in testa tra le regioni italiane (al secondo posto con 338 c’è il Veneto), ma secondo la Regione siciliana 116 contagi sono relativi alle settimane precedenti. Quasi 15.000 i test effettuati (stesso numero di ieri), con il tasso di positività che sale dall’1,6 al 2,3%. Tre i decessi (il totale arriva a 6.880), 1.048 i guariti. Quaranta i pazienti ricoverati nelle terapie intensive (-5).

Questa la divisione dei 469 nuovi contagiati per provincia: 298 a Catania, 50 a Siracusa, 42 a Palermo, 18 a Caltanissetta, 15 a Messina, 15 ad Agrigento, 13 a Trapani, 10 a Ragusa, 8 a Enna.

In tutta Italia sono 3.023 i nuovi positivi. Ieri erano stati 2.938. Sono 30 le vittime in un giorno, in calo rispetto alle 41 di ieri. Effettuati 271.566 test (ieri 301.773), il tasso di positività è all’1,1%, stabile rispetto all’1% di ieri.

Gli attualmente positivi al Covid in Italia sono 85.926, con un calo di 1.247 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.695.291, i morti 131.228. I dimessi e i guariti sono 4.478.137, con un incremento di 4.234 rispetto a ieri. Sono 383 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 20 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 17 (ieri 24). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.742, rispetto a ieri 82 in meno.

Correlati