17 C
Catania
19 Ott 2021

Assalto alla Cgil di Roma, sedi siciliane in campo

SiciliaAssalto alla Cgil di Roma, sedi siciliane in campo

Tutte le sedi della Cgil in Sicilia saranno aperte e presidiate domani, a partire dalla sede regionale di via Bernabei 22, “in segno di condanna all’assalto alla sede romana da parte di
manifestanti no vax, no green pass e di Forza nuova”.

Tafferugli e tensioni con la polizia sono nati infatti nella capitale durante la manifestazione in piazza del Popolo. I manifestanti si sono riversati nelle vie del centro, le forze dell’ordine hanno effettuato delle cariche per disperderli, usando idranti e lacrimogeni.

Occupata la sede della Cgil, che su Twitter scrive: “La nostra sede nazionale, la sede delle lavoratrici e dei lavoratori, è stata attaccata da Forza Nuova e dal movimento no vax, resisteremo”. 

“Auspichiamo una reazione di tutte le forze democratiche- dice il segretario della Cgil Sicilia, Alfio Mannino – all’aggressione di stampo fascista che è andata in scena contro la nostra sede nazionale. In ballo ci sono le libertà democratiche e i diritti sanciti dalla nostra Costituzione”.

Correlati