Aereo precipita su edificio vuoto nel Milanese, 8 morti

Nello schianto perdono la vita il pilota, il copilota, cinque adulti e un bambino

MILANO – Un piccolo aereo privato è precipitato sopra un edificio in via in via 8 ottobre 2001, angolo via Marignano, a San Donato Milanese, a pochi passi dalla sede dell’Eni di San Donato e dal capolinea della metropolitana gialla di Milano Marignano. Il velivolo, alcune auto e la palazzina sono andate in fiamme. Erano otto a bordo dell’aereo: il pilota, il copilota, cinque adulti e un bambino. Sarebbero tutti morti nello schianto. L’aereo era decollato da Linate diretto a Olbia.

L’edificio andato a fuoco, una palazzina in ristrutturazione, era vuoto ed era adibito a uffici e parcheggio per autobus. Gli abitanti della zona hanno sentito un sibilo fortissimo e poi un’esplosione, causata dall’impatto. L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha aperto un’inchiesta e disposto l’invio di un’investigatore sul posto.

scroll to top
Hide picture