14.2 C
Catania
06 Dic 2021

Noto

I canali di scolo di alcune villette abusive lungo il fiume Asinaro, a Noto (Siracusa), disabitate per gran parte dell’anno, sarebbero irregolari. E’ quanto accertato dai carabinieri di Noto, in collaborazione con personale dell’Arpa di Siracusa e dell’ufficio tecnico comunale. Le verifiche sono state successivamente estese alle abitazioni di una intera arteria stradale, e hanno evidenziato sversamenti di liquami nel fiume. L’attività ha portato alla denuncia di 5 persone per inquinamento ambientale e per furto di acqua mediante allacci abusivi alla rete idrica comunale. I carabinieri e i tecnici comunali hanno programmato ulteriori controlli “in quanto è da ritenere verosimile la presenza di altre opere fognarie abusive nelle vie adiacenti, mai raggiunte dal sistema fognario comunale”.

Correlati