26.2 C
Catania
16 Set 2021

Covid: in Sicilia scende il tasso di positività

SiciliaCovid: in Sicilia scende il tasso di positività

Sono 684 i nuovi casi positivi al Covid in Sicilia a fronte di 21.800 test effettuati, tra tamponi rapidi e molecolari, portando il tasso di positività al 3% (ieri era al 5%). La Sicilia resta sempre la prima regione italiana per numero di contagi, seguita dalla Lombardia con 435 casi.

Si contano 24 nuovi decessi, ma come accade ormai da settimane la Regione Sicilia precisa che si tratta di vittime dei giorni precedenti. Nello specifico i morti sono così suddivisi: “4 il 13/09/21, 10 il 12/09/21, 6 il 11/09/21, 2 il 10/09/21 e 2 il 07/09/21”. Il totale dei decessi in Sicilia sale così a 6.609. Attualmente si trovano ricoverati in terapia intensiva 99 pazienti (+5), sono invece 772 i ricoverati con sintomi.

Questo il dettaglio nelle province: Catania 206, Messina 149, Palermo 93, Siracusa 64, Trapani 60, Enna 48, Ragusa 28, Agrigento 28, Caltanissetta 8.

Complessivamente in Italia sono 4.021 i positivi individuati nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 2.800. Sono invece 72 le vittime in un giorno contro le 36 di ieri. Superate le 130 mila vittime dall’inizio della pandemia. Gli attualmente positivi sono 122.340, con un calo di 3.564 casi nelle ultime 24 ore.

Sono 318.593 i tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 120.045. Il tasso di positività è all’1,3%, in calo di un punto rispetto al 2,3% di ieri. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono oggi 554 (9 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite). Gli ingressi giornalieri sono 29 (ieri erano 35). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.165, in calo di 35 rispetto a ieri.

Correlati