26.2 C
Catania
17 Set 2021

Baldini, certezze e pericoli

SportCataniaBaldini, certezze e pericoli

Conferenza stampa del tecnico del Catania, Francesco Baldini, alla vigilia di Paganese-Catania. Ecco i passaggi salienti.

SQUADRA. “Russini ha accusato qualche acciacco, ma è rientrato in gruppo. Piccolo ha recuperato: mercoledì abbiamo la Coppa Italia col Catanzaro, valuterò come impiegarlo. Biondi è arrivato pronto, ha fatto il ritiro con una squadra di B: è un jolly, non ha difficoltà a giocare da mezzala o esterno d’attacco. Portiere? Per ora sta giocando Stancampiano e in questo momento non è in discussione. Non ho mai dichiarato che il titolare sarebbe stato Sala, che impiegherò mercoledì. Non ci sono intoccabili, comunque. Sipos ha fatto molto bene la scorsa settimana e molto probabilmente partirà dall’inizio, ma sono molto contento anche di Moro e li ho sempre alternati durante gli allenamenti”.

PAGANESE. “Non abbiamo punti di riferimento, ha appena cambiato allenatore. Le insidie maggiori saranno quelle sul piano temperamentale, l’avvicendamento in panchina può dare la scossa”.

MENTALITA’. “Dobbiamo mettere in campo tutto quello che prepariamo in settimana, ma sarebbe nullo se non avessimo la giusta cattiveria agonistica. A Pagani il discorso vale ancora di più”.

Campionato

Correlati