19.5 C
Catania
23 Ott 2021

Il flop dei fioretti siciliani

Senza categoriaIl flop dei fioretti siciliani

TOKYO – Un altro clamoroso disastro della scherma italiana nell’ultima gara delle Olimpiadi di Tokyo: la squadra del fioretto maschile, composta da due siciliani, è stata subito eliminata. Nei quarti di finale gli azzurri (Alessio Foconi, il catanese Daniele Garozzo e il modicano Giorgio Avola che ha sostituito l’infortunato Andrea Cassarà) sono stati sconfitti dal Giappone per 45-44.
“Il livello è altissimo: da queste Olimpiadi è evidente, ormai il mondo ci ha presi”, ha detto Avola. “Per me – ha aggiunto – è stato un incubo. Non pensavo di chiudere in questa maniera”. La gara del fioretto a squadre era l’ultima della scherma, e l’Italia chiude senza ori. “Dovremo fare un’analisi per capire cosa è successo”, ha ammesso Alessio Foconi.

Correlati