Catania, ancora un portiere

Ancora un portiere per il Catania. La società rossazzurra completa il rinnovamento tra i pali con l’ingaggio di Andrea Sala, 27 anni, lo scorso campionato all’Arezzo (28 presenze). Il nuovo acquisto, svincolato, ha firmato un contratto annuale con opzione a favore della società etnea per la stagione 2022-2023.

Nato a Saronno e fattosi notare nel settore giovanile dell’Inter, club con il quale ha vinto uno scudetto Primavera, l’estremo difensore lombardo ha conquistato una promozione nella Prima Divisione di Lega Pro con l’Aurora Pro Patria nel 2012-2013 giocando poi 4 stagioni in Serie B con la Ternana (30 presenze) e in C con Reggina, Sambenedettese, Rimini e Arezzo (98 presenze).

Sala, nelle gerarchie di partenza, arriva per giocare da titolare. Il suo vice sarà l’altro nuovo acquisto Stancampiano.

“Sono fiero di aver ricevuto questa prestigiosa chiamata – ha detto Sala tramite una nota ufficiale – e grato al Catania: non ho avuto alcun dubbio ed era impossibile dire di no, considerando l’importanza della piazza e della società. Conosco il calore della tifoseria rossazzurra e il suo legame con la squadra, unico. Sarà una sfida molto stimolante, la affronterò con professionalità e con la massima determinazione, consapevole di avere una grande opportunità ed intenzionato a sfruttarla al meglio. Raggiungerò i compagni in tempo per l’inizio del ritiro, non vedo l’ora di scoprire Torre del Grifo e vivere la mia nuova realtà calcistica”.

© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871 | Privacy | Contattaci