Nikita fiuta la droga nelle mutande: preso a Fontanarossa

Catania: siracusano proveniente dalla Spagna pizzicato dal cane della guardia di finanza

CATANIA – Circa 130 grammi di eroina sono stati scoperti dalla guardia di finanza nell’aeroporto di Catania addosso a un uomo residente a Siracusa appena sbarcato da un volo proveniente dalla Spagna, che è stato arrestato.
La presenza della droga, che era nascosta nei suoi indumenti intimi, è stata fiutata dal cane Nikita. A un controllo l’uomo è risultato avere diversi precedenti. E’ stato rinchiuso nella casa circondariale di Piazza Lanza.

scroll to top
Hide picture