In Sicilia 284 nuovi positivi, metà sono a Catania

Sono 284 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, 36 in meno rispetto a ieri. I test effettuati nelle ultime 24 ore sono 13.803, con la percentuale di positivi che resta stabile al 2%. La regione è, anche oggi, al secondo posto in Italia per numero di contagi giornalieri.

I morti sono tre, i guariti 242. Negli ospedali i ricoverati sono 400, 4 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 38, uno in meno rispetto al bollettino precedente.

Questa la divisione dei nuovi contagiati per provincia: 118 a Catania, 73 a Palermo, 29 ad Agrigento, 26 a Siracusa, 15 a Caltanissetta, 13 a Messina, 6 a Trapani, 3 a Enna, 1 a Ragusa.

Sono 2.079 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 2.199). Sono invece 88 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 77.

Sono 205.335 i tamponi molecolari e antigenici effettuati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 218.738). Il tasso di positività è all’1%, uguale a quello registrato ieri.

Sono 626 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 35 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono stati 30 (ieri erano stati 24). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.153, in calo di 229 unità rispetto a ieri. In isolamento domiciliare ci sono 164.530 persone (-5.362).

In totale i casi dall’inizio dell’epidemia sono 4.239.868, i morti 126.855. I dimessi e i guariti sono invece 3.943.704, con un incremento di 7.616 rispetto a ieri, mentre gli attualmente positivi scendono a 169.309, in calo di 5.626 nelle ultime 24 ore.